sabato 1 dicembre 2012

le crepe nel cuore

Ritorno indietro nel tempo di alcuni mesi, neanche tanti per la verità, anche se la nostra vita è cambiata così tanto...

Spesso penso al mostro, spesso, spessissimo ho ancora l'impressione che le cose intorno a me stiano per iniziare la loro danza tremenda.
Non so quanto tempo serva per "guarire" da questo male, ma solo chi lo ha sperimentato sulla propria pelle sa quanto è difficile superare i momenti bui che purtroppo non passano mai.
Ma la sensazione che tutto intorno ti crolli addosso ti toglie ogni sicurezza, sicurezza del presente ma anche del futuro; quando guardo le mille e mille foto che ho fatto alla nostra casa dopo il terremoto rimango ancora senza parole...

Voglio lasciare una traccia di questa esperienza, non voglio che tutto passi come se non fosse successo niente, perchè non è così, perchè a noi ha cambiato completamente la vita, dentro e fuori!

Ho scelto alcune immagini, ho messo l'ultima foto della nostra famiglia dentro la "vecchia" casa, dove siamo un po sconvolti ma con una specie di sorriso, se non altro per i cuccioli, e la foto dei bimbi davanti alla nostra pantera, datato decoro ceramico degli anni ottanta, ormai diventata la pantera di famiglia, di cui non siamo riusciti a recuperare nemmeno un pezzetto...
Questo ha rattristato il mio chicco e mi piacerebbe un giorno, chissa quando, trovarne una uguale da poter mettere nuovamente in una casa futura.
E allora chiedo aiuto, se qualcuno vedesse una pantera di Krizia disponibile sul mercato mi faccia un segnale e chissà...