lunedì 30 maggio 2011

la capanna degli indiani

in famiglia è importante cercare di accontentare tutti, così dopo i lavoretti della mia stellina era necessario dedicarsi a qualche lavoretto più maschile.
abbiamo pensato di dare una casa ad un gruppetto di indiani che girovagavano quà e là in mezzo ai giochi del mio chicco.
con 4 bastoncini da spiedino e un po' di filo abbiamo fatto la struttura legandoli insieme ad uno dei due capi; fermato il tutto con una goccia di colla vinilica, bastava solamente ricoprire con un pannetto o ancora meglio con un pezzo di similpelle, come quelli che si usano per i vetri delle macchine...
e così abbiamo fatto!
arrotolata la pelle intorno alla struttura e fermata con piccoli pezzi di biadesivo, i bimbi han pensato di decorarla con penne raccolte in giardino, un pezzo di legno un po strano  e gli  indiani potevano entrare nella loro nuova capanna.




ed alla fine sono arrivati anche bisonti, cavalli e persino un serpente...

Nessun commento:

Posta un commento