mercoledì 31 agosto 2011

il pomo d'oro

il pomo, dal latino pomum che significa "frutto" è passato ad indicare il frutto per eccellenza ossia la mela e da lì per estensione le cose globose o tondeggianti, e l'oro, metallo prezioso derivato dal latino volgare orum, disceso dal latino aurum, proveniente dal protogreco antico ayros...
ossia il pomodoro, come tutti sanno pianta ortaggio che produce bacche dal caratteristico colore rosso alla base di molti piatti della cucina mediterranea, gustoso dalle diverse e prelibate varietà come il Camone Sardo e Cuore di bue-Arawak, Bubu, San Marzano, Dunne, Dattero, Perino, Petomech e il Tondino, Principe Borghese,  Pachino, Ciliegino, Piccadilly, Cherry, Maria Vittoria, Pomodoro giallo di Castelfiorentino, Pomodoro Invernale giallo, Pomodoro Canestrino, Pomodoro Costoluto fiorentino, Pomodoro “Borsa del castrato”, Pomodoro di Sorrento, Pomodoro Belmonte, Pomodoro Marmande, e chi più ne ha...
originario dell'America Latina, in Europa fu per lungo tempo coltivato solo a scopo ornamentale, poiché i frutti non erano ritenuti commestibili, il nome "pomo d'oro" deriverebbe dal colore che aveva in passato, quello dell'oro appunto. 
I nomi che le varie lingue europee hanno attribuito a questa pianta sono da ricondurre ai misteriosi poteri che le venivano attribuiti dagli alchimisti del Cinquecento e del Seicento: eccitanti ed afrodisiaci. In inglese infatti era chiamata "love apple", "pomme d'amour" in francese, "Libesapfel" in tedesco e "pomo d'oro" in italiano. Il pomodoro, ancora in certi paesi dell'interno della Sicilia, è indicato anche col nome di pùma-d'amùri, esattamente come nell'equivalente francese "pomme d'amour"...
e nell'arte???
a parte Arnaldo Pomodoro, che col pomodoro non ci azzecca tanto pare non sia stato un elemento molto adoperato...forse perchè se li mangiavano tutti prima di dipingere i quadri???? 
gnam gnam gnam!!!!



 questo è un piccolo pomodoro del nostro piccolo orto, ma con la sua forma a cuore si distingueva tra gli altri tanto che meritava uno spazietto tutto suo, prima di essere divorato... e speriamo che oltre ad essere bello sia anche buono!!!


link:
http://it.fasterdic.com 
http://www.alimentipedia.it 

Nessun commento:

Posta un commento